SABATO 23 OTTOBRE 2021




Cronaca

Rivellini: "Barbaro sfregio alla prof di Caserta. Serve imputabilità per gli under 14"

Il candidato al Senato di FdI va a muso duro sul ragazzino che ha aggredito l'insegnante in una scuola di Santa Maria a Vico

di Redazione
Rivellini:

«Solidarietà alla professoressa Di Blasio, che ha pagato con una vile coltellata l ’unica colpa di aver fatto il suo dovere di insegnante. E nessuno sconto al suo aggressore, che dev’essere assicurato alla giustizia senza benefici di pena». È quanto afferma Enzo Rivellini. Il candidato al Senato del centrodestra nel collegio uninominale di Torre del Greco e Castellamare di Stabia si sofferma sul grave fatto di cronaca avvenuto in una scuola di Santa Maria a Vico, provincia di Caserta. «Lo sfregio al volto dell’insegnante, preceduto dall’assassinio di una 18enne da parte di un immigrato  a Macerata, o dalle baby gang – prosegue Rivellini – dice che occorre il pugno di ferro. Serve una legge per abbassare l’età imputabile dei minori al di sotto dei 14 anni, e a far calendarizzare al Senato la proposta di legge, già approvata alla Camera, per escludere i colpevoli di reati contro donne e bambini dal rito abbreviato e i benefici di legge».

02-02-2018 11:31:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA