GIOVEDÌ 21 OTTOBRE 2021




Il fatto

Ruba incasso da una macelleria, a Vico diciassettenne arrestata

La ragazza, di origini rom, trasferita al Centro di Nisida

di Redazione
Ruba incasso da una macelleria, a Vico diciassettenne arrestata

Una ragazzina di 17 anni ruba l'incasso di una macelleria e fugge. Inseguita dal commerciante vittima del furto, è stata bloccata dai carabinieri. Il fatto a Vico Equense, ieri, quando i carabinieri della locale stazione guidati dal comandante Giuseppe Giudice, hanno arrestato una 17enne, senza fissa dimora di etnia rom, che si era resa responsabile di furto. La giovane, nella frazione di Moiano, era entrata in una macellleria, e furtivamente aveva preso i soldi dalla cassa. I Carabinieri che, nell'ultimo periodo, hanno intensificato i controlli sul territorio, pattugliando la zona hanno notato il commerciante che inseguiva a piedi la giovane. Fermati i due hanno ascoltato i fatti e dopo una verifica, hanno trovato la somma addosso alla ragazza. Circa 150 euro. Arrestata, è stata prima portata nel centro di prima accoglienza dei Colli Aminei, poi convalidato il fermo al centro di Nisida.

04-09-2021 12:05:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA