DOMENICA 23 GENNAIO 2022




la kermesse

Salerno: partirà il 9 novembre la nuova edizione di Luci d'Artista

Già al lavoro per il montaggio, tutte le novità

di Redazione
Salerno: partirà il 9 novembre la nuova edizione di Luci d'Artista

Non saranno direttamente gli operai francesi della Blachere ad occuparsi del montaggio, i trasalpini hanno infatti dato in subappalto ad una società del casertano la Criscuolo srl di Lusciano, i lavori relativi al montaggio, smontaggio e  manutenzione dell'edizione 2018 - 2019 di Luci d'Artista.

L'inaugurazione della kermesse, è prevista per il prossimo 9 novembre mentre la conclusione è stata programmata per 20 gennaio 2019.

Le novità di quest'anno saranno l'arenile di Santa Teresa, piazza della Concordia e largo Montone, ma naturalmente non mancheranno la Villa Comunale, piazza Flavio Gioia, piazza Portanova, tutto il centro storico da via Mercanti a piazza Sedile del Campo piazza Sant'Agostino, la zona del Duomo, la scogliera del lungomare, piazza Cavour ( l’opera WavesOnde ideata e progettata dagli alunni del liceo artistico Sabatini Menna, ora di proprietà comunalerealizzata lo scorso anno e installata proprio  in piazza Cavour), corso Vittorio Emanuele e il piazzale della stazione.
E poi ancora nella zona orientale con gli immancabili addobbi luminosi a piazza Caduti di Brescia a Pastena, piazza Monsignor Grasso a Mercatello, piazza Gian Camillo Gloriosi a Torrione e la zona di Forte la Carnale.
Altre importanti arterie principali della città campana che saranno interessate dalle Luci d'Artista saranno come sempre: piazza Casalbore, via Carmine, via dei Principati, via Roma, corso Garibaldi, via Porto, via Torrione, via Ventimiglia, via Madonna di Fatima, via Trento, via Posidonia, e poi ancora verso il centro città in via Conforti, via Luigi Guercio, via Settimio Mobilio, via Volpe via Arce, via Nizza, via Quaranta, via Velia, via Manzo, via Diaz, piazza Abate Conforti e piazza Plebiscito.
Come per lo scorso anno, anche nell'edizione 2018 - 2019 ritornano le installazioni luminose all'interno dei Giardini della Minerva (l'ex orto botanico che fu della Scuola Medica Salernitana)

Sulla scogliera del lungomare saranno i delfini a prendere il posto dei pinguini.

Il costo previsto per questa edizione sarà di 2,5 milioni di euro.

Per le Luci d'Artista di Salerno quest'anno potrebbe ritornare il Villaggio di Babbo Natale nel Parco dell'Irno a partire dal 16 novembre e sino al 26 dicembre.
L'Amministrazione Comunale di Salerno pare stia avviando una procedura ad evidenza pubblica per affidare l'intero evento per la realizzazione della casa di Babbo Natale, l'Igloo di Frozen, la pista di pattinaggio, i mercatini di Natale e stand gastronomici.

02-10-2018 17:32:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA