MERCOLEDÌ 26 FEBBRAIO 2020
L'iniziativa

San Giorgio capitale del gioco, i bambini in piazza con balli e divertimenti

Il sindaco Zinno: "Speriamo che Noemi possa rivivere momenti come questo"

di redazione
San Giorgio capitale del gioco, i bambini in piazza con balli e divertimenti
San Giorgio capitale del gioco. Una città chiusa al traffico per consentire ai più piccoli di divertirsi con attività ludiche, balli, coreografie. Da questa mattina è in corso la kermesse conclusiva della XIV edizione del Giorno del Gioco, che dal 1 maggio ad oggi ha visto confrontarsi in laboratori e spettacoli straordinari migliaia di bambini e le loro famiglie. Alle 9 a Piazza Troisi c'è stato il raduno di tutte le scuole partecipanti con rappresentanti dello Stato maggiore della Difesa, l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Giorgio Zinno, il Laboratorio Regionale Città dei Bambini e delle Bambine. Dopo l'esibizione della fanfara del primo reggimento bersaglieri della brigata 'Garibaldi' e i saluti istituzionali, i bambini hanno dato vita a balli e coreografie e ad attività ludiche in piazza. Il tema scelto quest'anno dall'amministrazione è 'Il gioco, la chiave del tempo', un percorso di proposte che ha inteso porre l'accento sulla qualità del tempo di tutti, in particolare dei più piccoli e la quantità di quello che gli adulti trascorrono con loro. ''Vorrei che questa giornata fosse ricordata come una bella giornata di gioco e crescita per tutti voi'' ha detto il sindaco Giorgio Zinno ''questo momento di euforia e gioco vorrei che molto presto possa riprenderlo anche la piccola Noemi perché è importante che, in contesti del genere, ricordiamo anche chi è in difficoltà e che si rifletta sul fatto che non accadano più eventi come quelli verificatisi in piazza Nazionale''. Il Giorno del Gioco ha ottenuto i patrocini del Senato della Repubblica, Unicef, Anci, Coni, Regione Campania, Esercito Italiano, Consolato Generale di Spagna, Biennale delle Scienze e delle Arti del Mediterraneo.
08-05-2019 11:57:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO