GIOVEDÌ 14 NOVEMBRE 2019
Il fatto

Santa Maria la Carità, torna a casa e scopre due ladre: scoppia una rissa, ma le due finiscono in manette

Fallito il piano di due donne rom, la vittima riesce a bloccarle e a chiamare i carabinieri

di redazione
Santa Maria la Carità, torna a casa e scopre due ladre: scoppia una rissa, ma le due finiscono in manette

Non è andata come avevano previsto. La vittima le ha scoperte sul fatto. Non si è perso d’animo e dopo essere riuscito a bloccarle, ha chiamato i carabinieri. Si introducono in un'abitazione per mettere a segno un furto ma torna il proprietario e scoppia una rissa: è successo a Santa Maria la Carità, dove i carabinieri hanno arrestato due giovani rom, Sabrina Jankovic, di 20 anni, tra l’altro risultata poi da successivi accertamenti evasa dai domiciliari, Silvana Giorgevic, di 21 anni, domiciliate nel campo rom di Casoria. Le due ladre hanno aggredito la vittima con l'intento di fuggire.
Un piano non riuscito: l'uomo, un 35enne, è riuscito a trattenerle fino all'arrivo dei militari.
Le due donne sono ora accusate di rapina impropria in concorso; Sabrina Jankovic anche di evasione. Per fortuna nessuno è rimasto ferito. 

17-03-2016 16:40:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO