MERCOLEDÌ 10 AGOSTO 2022




la notizia

Scuola, a settembre il ritorno degli studenti tra i banchi in tutta sicurezza

La ministra Azzolina ha pronto il piano didattico definitivo

di Antonio De Felice
Scuola, a settembre il ritorno degli studenti tra i banchi in tutta sicurezza

Ha tenuto banco molto in questo periodo la querelle sulla scuola italiana e tante sono state le voci che si sono rincorse per il ritorno fra i banchi in tutta sicurezza degli studenti italiani.
"A settembre riporteremo studenti e studentesse tra i banchi. Lo faremo anche seguendo le indicazioni del documento del Comitato tecnico-scientifico del Ministero della Salute che individua regole di buon senso e
chiare", questo è quanto assicura la ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina sulla sua pagina Facebook, per poi passare a elencare alcuni dei capisaldi previsti tra cui:

- Distanza interpersonale di un metro
- Mascherina per tutti i maggiori di 6 anni di età
- Scaglionamento degli ingressi
- Nessuna prova delle febbre per entrare a scuola, ma se si hanno 37.5 gradi di temperatura si deve restare a casa
- Valorizzazione degli spazi esterni per lo svolgimento della ricreazione, delle attività motorie o per programmate attività didattiche
- Prima della riapertura della scuola sarà prevista una pulizia approfondita di tutti gli spazi.

Questo lavoro è la cornice in cui inserire il piano complessivo di riapertura delle scuole, afferma poi la ministra che non manca di lanciare una stoccata polemica ai tanti che stanno facendo girare informazioni parziali e non ufficiali e che a volte possono mandare in confusione le famiglie, gli studenti e il personale scolastico.

"Il piano definitivo per gli aspetti didattici sarà pubblicato il prima possibile sul sito del Ministero - aggiunge - così come abbiamo fatto con quello sanitario. L'obiettivo di tutti è tornare a scuola in presenza e in piena sicurezza. Grazie al lavoro Comitato tecnico-scientifico del Ministero della Salute, del Governo con le importanti risorse economiche stanziate, e di tutto il mondo della scuola, lo raggiungeremo".


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

29-05-2020 11:27:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA