MERCOLEDÌ 08 FEBBRAIO 2023




Il fatto

Sedicenne ferito al petto in una sparatoria a Scafati, è in prognosi riservata

Portato all'ospedale San Leonardo, trasferito al Loreto mare

di Redazione
Sedicenne ferito al petto in una sparatoria a Scafati, è in prognosi riservata

Colpito al petto da una pallottola a Scafati. È in gravi condizioni sedicenne. Portato  d'urgenza in in ospedale, è stato trasferito al Loreto Mare di Napoli, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. 

Vittima o di un proiettile vagante o di una lite tra giovanissimi culminata in una sparatoria. 

Il proiettile non ha raggiunto il cuore e il giovane non sarebbe in pericolo di vita ma resta ricoverato in prognosi riservata.

Sul caso indagano i carabinieri di Salerno, la dinamica non è chiara. Il giovane sarebbe stato colpito nella zona del centro storico, nel quartiere Vetrai, nei pressi di piazzetta Sansone, in uno dei luoghi più frequentati della movida del comune del Salernitano. Il 16enne è stato soccorso dal 118 ed inizialmente portato all'ospedale di Castellammare di Stabia; successivamente è stato trasferito a Napoli per la gravità delle sue condizioni e sottoposto all'intervento per l'estrazione del proiettile.

 


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

01-12-2022 23:08:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA