SABATO 23 OTTOBRE 2021




Il fatto

Sequestrata discarica abusiva di rifiuti speciali nel salernitano

Trovate anche lastre e pezzi di eternit accatastati a terra

di Redazione
Sequestrata discarica abusiva di rifiuti speciali nel salernitano

Scoperta a Padula nel salernitano in contrada Padre Felice, una discarica abusiva di rifiuti speciali da parte dei militari della stazione Carabinieri Forestale di Padula.
All'interno del comprensorio aziendale di una ditta specializzata in costruzione e montaggio prefabbricati in cemento armato e lavorazione manufatti, nel piazzale vicino al fabbricato utilizzato per la lavorazione, i militari hanno trovato un'area di circa 100 metri quadrati adibita a discarica nella quale si trovavano 600 lastre e pezzi
di eternit accatastato sul terreno nudo ed esposti all'azione degli agenti atmosferici e due big bag (grandi sacchi) con 7 quintali di eternit in pezzi.
Sagli accertamenti è emerso che le lastre e i pezzi di eternit non erano prodotti da lavorazioni effettuate in azienda ma piuttosto da demolizioni avvenute in cantieri esterni e poi trasportate sul posto in periodi anche lontani e comunque non documentati e ricostruibili, violando la tracciabilità del rifiuto prescritta dalle norme ambientali.
I militari hanno quindi sequestrato l'area per gestione illecita di rifiuti speciali anche pericolosi e denunciato all'autorità giudiziaria il responsabile.

02-04-2019 11:48:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA