MARTEDÌ 09 AGOSTO 2022




Calcio

Serie A: Bentornato Sinisa, l’allenatore del Bologna in panchina dopo la leucemia

Il punto sulla massima serie dopo la 1a giornata

di Nicola Vanacore
Serie A: Bentornato Sinisa, l’allenatore del Bologna in panchina dopo la leucemia

La copertina di questa prima giornata spetta di diritto a Sinisa  Mihajlovic, il guerriero, il combattente, ma soprattutto l’Uomo, che dopo essere uscito da 40 giorni di ospedale e chemio per curare la leucemia che lo ha colpito non è voluto mancare, seppure visibilmente sofferente, alla prima della sua squadra a Verona dove i felsinei impattano contro l’Hellas.
Una prima giornata che dopo le vittorie esterne ottenute da Juventus e Napoli negli anticipi di sabato, e dopo le polemiche per il rigore non rigore su Mertens, ha mantenuto fede alle aspettative, regalando all’Italia del pallone una domenica di grande calcio.
Dicevamo di Juve e Napoli, i bianconeri con la vecchia guardia in campo e con poco Sarri nel gioco espugnano Parma con una rete da flipper di Chiellini; il Napoli risponde a suon di gol dalla bolgia di Firenze e batte la viola al termine di una gara emozionante per 4 a 3 lasciandosi alle spalle un mare di polemiche generate dall’arbitraggio di Massa che alla fine ha scontentato tutti.
Il Milan cade a Udine e Gianpaolo già pensa al cambio di modulo ritenendo il 4-3- 2-1 non adatto agli uomini a disposizione (ma qui la domanda è: non poteva pensarci prima?) Cellino espugna con il Brescia, grazie a una rete di Donnarumma la “sua” Cagliari, mentre un grandissimo Immobile basta alla Lazio per fare il blitz a Marassi contro la Sampdoria.
Una Dea mozzafiato rimonta due gol a Ferrara e batte la Spal di Semplici per 3 a 2, mentre all’Olimpico va in scena la festa dei gol con gli uomini di Andreazzoli che negano la vittoria a Fonseca nel suo debutto italiano.

 

Questi i risultati:

Parma-Juventus 0 a 1
Fiorentina-Napoli 3 a 4
Udinese-Milan 1 a 0
Cagliari-Brescia 0 a 1
Roma-Genoa 3 a 3
Sampdoria-Lazio 0 a 3
Spal-Atalanta 2 a 3
Torino-Sassuolo 2 a 1
Verona-Bologna 1 a 1

La classifica:

Napoli Lazio Brescia, Juventus Atalanta Udinese e Torino 3, Roma Genoa Verona e Bologna 1, Parma Fiorentina Milan Cagliari Sampdoria Spal Sassuolo Inter* e Lecce* 0

* Inter-Lecce posticipo lunedì 26 ore 20,45 arbitro: La Penna di Roma (Giallatini-Prenna) visibile su Dazn

 


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

26-08-2019 11:40:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA