DOMENICA 24 OTTOBRE 2021




calcio Napoli

Serie A: RinghaNapoli, le prime novità dell’era Gattuso

Cambio di modulo e di uomini in vista di Napoli-Parma. Tutte le gare della 16a giornata

di Antonio De Felice
Serie A: RinghaNapoli, le prime novità dell’era Gattuso

In scena oggi a Castelvolturno il secondo giorno dell’era Gattuso, il primo vero giorno completo di Ringhio alla corte di Aurelio De Laurentiis dopo la full immersion di ieri
A bordo campo stupisce la presenza per il secondo giorno consecutivo del patron, che non perde di vista neppure per un secondo il suo giocattolo e il nuovo nocchiero, quasi a voler segnare la fine di tutte le polemiche al termine di un mese che passerà alla storia come il peggiore della sua presidenza.
Gattuso non ha impiegato molto a farsi comprendere dai giocatori, del resto come Sarri è uno che le cose non le manda a dire, e aldilà dei volemose bene ha già fatto intendere i primi cambiamenti che proporrà sabato nell’anticipo delle 18 per la sua prima al San Paolo contro il Parma.
Ringhio presenterà ai tifosi le prime due novità della sua gestione: il modulo che passa dal 4-4-2- di sor Carletto al 4-3-3 più nelle corde degli uomini a sua disposizione, e nella scelta degli interpreti, dove ha fatto capire che non è sua intenzione stravolgere le caratteristiche tecniche dei giocatori, che saranno quindi impegnati nei loro ruoli originali.
A questo punto non resta che provare a ipotizzare gli undici che manderà inizialmente in campo, con Meret fra i pali, Di Lorenzo e Mario Rui sulle fasce, Koulibaly e Manolas centrali.  Le chiavi del centrocampo nelle mani di Allan che avrà ai suoi fianchi Zielinski e Fabian Ruiz. In attaco scontata la presenza di Milik, dovrebbero essere Insigne e Callejon a completare il tridente, con Mertens grande escluso.
Ma oggi siamo a giovedì e due notti possono portare a molti cambiamenti.

Queste le gare della 16a giornata:

Sabato 14 dicembre
ore 15,00
Brescia - Lecce
ore 18,00
Napoli - Parma
ore 20,45
Genoa - Sampdoria

Domenica 15 dicembre
ore 12,30
Hellas Verona - Torino
ore 15,00
Bologna - Atalanta
Juventus - Udinese
Milan - Sassuolo
ore 18,00
Roma Spal
ore 20,45 Fiorentina - Inter

Lunedì 16 dicembre
ore 20,45
Cagliari - Lazio

La classifica:

Inter 38, Juventus 36, Lazio 33, Roma e Cagliari 29, Atalanta 28, Parma e Napoli 21, Milan e Torino 20, Hellas Verona 18, Bologna e Fiorentina 16, Sassuolo Lecce e Udinese 15, Sampdoria 12, Genoa 11, Brescia 10, Spal 9

12-12-2019 15:37:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA