MERCOLEDÌ 03 GIUGNO 2020
Calcio

Serie C girone C: la rincorsa delle squadre campane ai playoff

Il punto sul campionato prima della 23a giornata - 4a di ritorno

di Nicola Vanacore
Serie C girone C: la rincorsa delle squadre campane ai playoff

Squadre in campo oggi dopo il turno di recupero infrasettimanale che ha rimesso in corso il campioanto. Si gioca la 23a giornata 4a di ritorno che vede le quattro squadre campane combattere per un posto al sole nella potenziale griiglia playoff con Avellino e Casertana sicuramente sotto le aspettative della vigilia.
Il big match della giornata però è a Reggio Calabria, dove davanti a un pubblico di categoria superiore si affronterannno la Reggina e il Bari, rispettivamente 1a e 2a della classe.
Altra partita d'alta quota è Monopoli - Ternana dove si affrontano la 4a e la 2a in classifica.
Trasferta impegnativa per la Paganese a Francavilla redeuce dall'impresa di Reggio, mentre si ci aspetta che la Casertana possa portare a casa i tre punti da Rieti.
Gare casalinghe invece per l'Avellino contro il Picerno che il settimana ha liquidato la pratica Cavese con un secco 3-1, mentre proprio i metelliani che quest'anno non hanno mai giocato fra le mura amiche, sono chiamati all'ennesima sfida "casalinga" al Romeo Menti di Castellammare contro un Teramo che dopo la campaagna acquisti di gennaio ha messo nel mirino i playoff.

già giocata:
Rende - Vibonese: 1-1

domenica 26 gennaio
?ore 15,00
Monopoli - Ternana
Reggina - Bari
Virtus Francavilla - Paganese
Viterbese - Catania
ore 17,30
Avellino - Picerno
Cavese - Teramo

Potenza - Bisceglie
Rieti - Casertana

Lunedì 27 gennaio
ore 14,30
Sicula Leonzio Catanzaro

La classifica:

Reggina 52, Bari e Ternana 46, Monopoli 43, Potenza 41, Teramo 34, Catania 33, Catanzaro 32, Paganese e Viterbese 29, Cavese e Casertana 28, Avellino Vibonese** e Virtus Francavilla 27, Picerno 23, Bisceglie 17, Rende** 14, Sicula Leonzio 12, Rieti* 8

*Rieti 5 punti di penalizzazione
** Rende e Vibonese una gara in più

26-01-2020 12:16:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA