SABATO 23 OTTOBRE 2021




Calcio

Serie D girone H: il punto sul campionato prima della 14a giornata di andata

Tutte le gare gli arbitri e la classifica del girone: in trasferta Sorrento, Gragnano e Savoia

di Redazione
Serie D girone H: il punto sul campionato prima della 14a giornata di andata

Designati gli arbitri per la 14a giornata del girone H della serie D, girone in cui per le squadre campane solo il Savoia al momento è in corsa per un posto play off, con tutte le altre squadre a forte rischio play out se non addirittura retrocessione.
Impegno difficile per il Sorrento in crisi di gioco e risultati che rende visita alla capolista Picerno, anche il Nola non avrà vita facile ad Andria con i pugliesi pronti a difendere l'ultima piazza utile per la lotteria play off.
Il Pomigliano attuale fanalino di coda sarà di scena a Francavilla contro i locali che sgomitano per raggungere il quinto posto, discorso diverso per il Gelbison che partito per un campionato di vertice si trova ora invischiato nelle sabbie mobili della bassa classifica e riceve la visista del Bitonto attualmento al quinto posto in compagnia della Fidelis Andria.
Partita sulla carta proibitiva per l'Ercolano che gioca in casa contro un Taranto che dopo aver perso qualche colpo viaggia spedito verso la vetta della classifica.
Partita da ultima spiaggia per il Gragnano a Gravina dopo una settimana travagliata e con la società che sta programmando un ridimensionamento che vista la classifica non tinge di rosa il futuro.
Sarnese Fasano serve a tutte e due le squadre per porsi in una posizione di classifica tranquilla mentre il Savoia è obbligato a vincere sul campo di un Altamura altalenante se vuole continuare a cullare il sogno play off.

Queste le gare e gli arbitri della 14a giornata:

Picerno-Sorrento 1945  Salvatore Morabito di Taurianova
Fidelis Andria-Nola 1925  Stefano Campagnolo di Bassano del Grappa
Francavilla-Pomigliano  Giacomo Monaco di Termoli
Gelbison-Bitonto  Marco Cecchin di Bassano del Grappa
Ercolano – Taranto  Matteo Centi di Viterbo
Gravina-Gragnano  Matteo Bordin di Bassano del Grappa
Nardò–Cerignola  Luigi Catanoso di Reggio Calabria
Sarnese-Fasano  Edoardo Giaquinto di Trapani
Altamura-Savoia  Giuseppe Vingo di Pisa

La Classifica:
Picerno 29, Cerignola 27, Taranto 23, Nardò 22, Fidelis Andria e Bitonto 21, Savoia* 19, Altamura e Francavilla 18, Fasano* 17, Gravina e Gelbison 15, Sarnese  e Nola 14,  Sorrento 13, Gragnano 11, Ercolano 8, Pomigliano 7
*Savoia e Fasano una gara in meno

 

07-12-2018 18:03:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA