GIOVEDÌ 02 DICEMBRE 2021




Calcio

Serie D girone I: delirio Turris, asfaltata la capolista Bari in un Liguori vestito a festa

Solo pari nel derby Palmese Nocerina, pareggia anche il Portici, tutti i risultati e la classifica aggiornata dopo la 22a giornata

di Redazione
Serie D girone I: delirio Turris, asfaltata la capolista Bari in un Liguori vestito a festa

La Turris batte il Bari nel delirio del Liguori riapre e i giochi per la promozione, portandosi a - 9 dallacapolista e con una gara da recuperare contro il fanalino Rotonda.
I corallini di Fabiano hanno liquidato con una prestazione maiuscola gli uomini cari a Aurelio De Laurentiis grazie alla rete di Riccio al 15’ del secondo tempo.
Nel derby campano fanno pari e patta Palmese e Nocerina in una gara dove il pareggio non serviva a nessuna delle due compagini in chiave play off.
Il Portici si accontenta e porta a casa solo un punto dalla trasferta siciliana dove forse avrebbe dovuto osare di più.
Spicca infine la vittoria esterna del fanalino di coda Rotonda sul difficile campo di Castrovillari.

Questi i risultati della giornata:

Acireale-Messina 1 a 0
Castrovillari-Rotonda  0 a 1
Città di Messina-Roccella 0 a 0
Gela-Troina 1 a 1
Igea Virtus-Portici 0 a 0
Locri-Sancataldese 2 a 2
Palmese-Nocerina 1 a 1
Marsala-Cittanovese  2 a 1
Turris-Bari 1 a 0


La Classifica:

Bari 52, Turris* 42, Marsala 36, Cittanovese e Portici 34,  Acireale 33, Castrovillari e Gela 32, Nocerina 31, Palmese e Troina 30, Locri 26, SanCataldese 24, Città di Messina e Roccella 23, Messina 21, Igea Virtus 15, Rotonda 13

*Turris 2 punti di penalizzazione
Rotonda e Turris una gara in meno

Note:
Promozione: è promossa in Lega Pro e partecipa alla Poule Scudetto per il titolo di Campione d’Italia solo la prima squadra classificata
Playoff: partecipano ai play off le squadre classificate dalla 2a alla 5a posizione
Retrocessioni: le ultime 2 retrocedono direttamente insieme alle 2 perdenti nei playout disputati tra le squadre dalla sestultima alla terzultima posizione

03-02-2019 17:10:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA