SABATO 29 GENNAIO 2022




Champions

Sogno Napoli infranto al 93' da una magia di De Maria

Gli azzurri escono imbattutti dal Parco dei Principi di Parigi

di Nicola Vanacore
Sogno Napoli infranto al 93' da una magia di De Maria

Gioca e da spettacolo a Parigi il Napoli di Carlo Ancelotti costretto al pareggio solo da magia del suo pupillo De Maria a tempo ormai scaduto, quando gli azzurri pensavano di avercela fatta.
Questa in sintesi la fotografia del match di ieri di Champions disputato di al Parco dei Principi di Parigi e dove il Napoli formato Europa ha stupito tifosi critici e osservatori.
Il PSG composta da grandissimi campioni e talenti emergenti è sembrata una squadra inesistente sotto l'aspetto tattico, in cui ognuno gioca per se, e dove il trio delle meraviglie d'attacco Neymar, Mbappé e Cavani neppure pensano a giocare di squadra.
Al contrario è apparso chiaro che quando gioca in Europa il Napoli assume un atteggiamento tattico diverso, in cui si vede la mano del suo allenatore, e dove ognuno degli undici in campo recita la sua parte di copione in un modulo di gioco flessibile che passa dal 4-4-2  al 3-5-2 senza che gli uomini in campo risentano di questi accorgimenti tattici, difesa rocciosa e centrocampo elastico, con Hamsik che ha dettato i tempi non sprecando nulla supportato da Allan semplicemente meraviglioso per mole di km macinati e per l'aggressività con cui ha conquistato palloni su palloni così da consentire a Fabian Ruiz di essere all'occorrenza anche trequartista; in attacco i duo bassotto Insigne Mertens ha fatto il resto andando anche a segno con due reti in cui tempismo e classe si sono visti tutti.

Questo il tabellino della gara:

Paris Saint Germain (4-2-3-1): Areola; Meunier, Marquinhos, Kimpembe, Bernat (46' Kehrer); Rabiot, Verratti (83' Diaby); Mbappé, Di Maria, Neymar; Cavani (75' Draxler). All. Tuchel

Napoli (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Koulibaly, Albiol, Mario Rui; Callejon (87' Rog), Allan, Hamsik, Ruiz; Insigne (54' Zielinski), Mertens (84' Milik). All. Ancelotti

Reti: 29' Insigne (N), 61' aut. Mario Rui (N), 77' Mertens (N), 93' Di Maria (P)
 

Ammoniti: Marquinhos (P), Mertens (N), Mario Rui (N), Callejon (N)

 

25-10-2018 09:01:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA