LUNEDÌ 25 OTTOBRE 2021




Cucina

Spaghettoni di Gragnano alla carbonara di datterini gialli

Va in scena una "diversamente carbonara"

di Redazione
Spaghettoni di Gragnano alla carbonara di datterini gialli

Come descrivere questa carbonara senza uova e fatta con il burro al posto dell'olio?
Forse dicendo che è una di quelle situazioni dove la bontà sposa il nuovo fino ad esaltare i cinque sensi.

Vediamo allora come si "costruisce" questo piatto buono per tutte le stagioni.


Ingredienti per 4 persone:

320 gr di spaghettoni di Gragnano, 500 g rdi pomodori datterini gialli, 120 gr di guanciale di maiale, 60 gr. di burro, mezzo bicchierino di vino bianco, una manciata generosa di pecorino romano, basilico sale e pepe q.b.

Procedimento:

Lavare e asciugare i pomodorini, sbollentarli leggermente in acqua bollente precedentemente salata.

Contemporaneamente mettete in un wok il burro e dopo che questo si è sciolto aggiungere il guanciale tagliato a listarelle sottili e cominciate a farlo rosolare, quindi sfumarlo con il vino bianco.

Nel frattempo scolare i pomodorini e trasferiteli nel tegame continuando la cottura a fiamma lenta (nel caso aggiungete un poco di acqua di cottura della pasta controllando la salatura.

Cuocere gli spaghettoni di Gragnano in una pentola con abbondante acqua salata e scolarli molto al dente.

Saltare gli spaghettoni di Gragnano nel wok  con il composto ottenuto in precedenza, avendo cura di aggiungere una julienne di basilico fresco, pepe e una parte del percorino.

Impiattare e guarnire con il il rimanete pecorino e del guanciale croccante che avrete provveduto a preparare in una padella antiaderente senza condimento 

28-10-2016 08:15:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA