LUNEDÌ 29 NOVEMBRE 2021




Il fatto

Tabaccaio ferito nel negozio, è grave: giallo nel Vesuviano

Tommaso Rea, 52 anni, operato d'urgenza: appello per le donazioni di sangue

di Redazione
Tabaccaio ferito nel negozio, è grave: giallo nel Vesuviano

Era a terra riverso nel suo sangue. Un tabaccaio trovato nel suo negozio con gravi ferite al collo e in altre parti del corpo. Gravissimo Tommaso Rea, noto a Somma Vesuviana anche in quanto segretario di una lista civica. Ritrovato da un passante che si è allarmato per la saracinesca abbassata dell'attività commerciale della vittima. L’uomo era in un lago di sangue. Arrivati d'urgenza sul posto, ieri sera, i carabinieri e gli operatori del 118. Il commerciante è stato portato all’Ospedale del Mare dove è stato operato d’urgenza per le ferite riportate al collo e all'addome. Sotto choc anche il sindaco di Somma Vesuviana, Salvatore Di Sarno, amico di Rea. Suo l’appello insieme alla famiglia di recarsi nell’ospedale di Ponticelli per donare sangue. Operato all’Ospedale del Mare, dopo l'intervento i medici sono ottimisti ma l'uomo è in prognosi riservata. Intanto i carabinieri hanno aperto un'inchiesta per capire cosa sia accaduto nel negozio di Rea. In un primo tempo si è pensato ad una rapina, ma non si escludono altre ipotesi.

09-07-2020 08:43:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA