VENERDÌ 19 AGOSTO 2022




LA TRAGEDIA

Tenta di rapinare un carabiniere che reagisce: muore a quindici anni

Parenti e amici devastano il pronto soccorso dell'Ospedale Pellegrini

di Redazione
Tenta di rapinare un carabiniere che reagisce: muore a quindici anni

Un conflitto a fuoco nella notte. Tenta di rapinare un carabiniere. Un ragazzo di 15 anni è morto a Napoli, inutile per lui la corsa in ospedale. Il fatto è avvenuto in Via Generale Orsini, vicino al Lungomare. Il giovane ha provato a derubare il militare in borghese e ne è nato un conflitto a fuoco. Secondo le prime notizie il ragazzo era armato; il militare ha reagito e nella sparatoria il 15enne è rimasto ferito con colpi che lo avrebbero raggiunto al capo e al torace. Portato dal 118 all'ospedale Pellegrini, è deceduto.
All'alba il pronto soccorso è stato devastato, fa sapere la Asl, dalla rabbia di parenti e amici. Il servizio è stato sospeso e i pazienti sono stati trasferiti nei reparti e in altri ospedali.


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

01-03-2020 10:02:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA