VENERDÌ 22 OTTOBRE 2021




La storia

Torna a casa il primo paziente del Covid Hospital, Sabato: 'Fatemi telefonare alla mia famiglia'

Ha lasciato il reparto tra gli applausi dei medici

di Redazione
Torna a casa il primo paziente del Covid Hospital, Sabato: 'Fatemi telefonare alla mia famiglia'

Un mese e mezzo ospedale e il suo primo pensiero è stato chiamare a casa. Parlare con la sua famiglia che l'ha aspettato senza potere più vedere. Torna a casa il primo paziente ricoverato al Covid Center dell'Ospedale del Mare, a Napoli.
Sabato, questo il suo nome, oggi ha lasciato la struttura. In un video si sente la voce di un medico che gli comunica le dimissioni: "L'esito è negativo, oggi esci". Sabato scoppia in lacrime: "Fatemi telefonare a casa".
Poi, in sedie a rotelle, percorre il corridoio del Covid center mentre ai lati ci sono medici, infermieri e tutto il personale del covid center che applaudono al suo passaggio. Il paziente è visibilmente commosso mentre lascia l'ospedale, 'chiuso' nei dispositivi di protezione individuali: mascherina, guanti, camice monouso.
L'uomo, classe '61, era arrivato nell'ospedale di Napoli est dal Cardarelli, dove era stato ricoverato per insufficienza respiratoria secondaria per polmonite interstiziale da Covid, lo scorso 29 marzo, dove era stato intubato.
L'uomo è stato trasferito nell'ospedale del quartiere Ponticelli agli inizi di maggio, dove viene ricoverato in terapia sub intensiva e sottoposto a tutte le cure del caso.
Il 12 maggio scorso, gli esami hanno dato esito negativo: è il risultato atteso per poter tornare a casa. Il rientro è stato concordato con la sua famiglia, messa al corrente anche delle necessità clinico terapeutiche.

18-05-2020 22:22:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA