SABATO 23 OTTOBRE 2021




Il fatto

Torre Annunziata, armi e droga nel quartiere bunker del Penniniello

Accertamenti sulla pistola trovata in un vano ascensore

di Redazione
Torre Annunziata, armi e droga nel quartiere bunker del Penniniello

Armi e droga nel quartiere bunker del Penniniello. In un vano ascensore scoperto un tesoretto del clan. Nell’ambito dei rafforzati servizi di controllo del territorio e dell’intensificazione delle attività investigative finalizzate al contrasto dei fenomeni criminali sul territorio, personale del Commissariato di Torre Annunziata ha svolto, nella serata di sabato una serie di perquisizioni nei confronti di pregiudicati. In questa occasione, l’attività è stata concentrata nella zona del Parco del Penniniello. In tale contesto veniva eseguita perquisizione anche in alcune aree condominiali e ciò consentiva di rinvenire, occultato in alcuni nascondigli ricavati nel vano ascensore, diverso materiale di notevole interesse: una pistola Glock 9x19, con matricola ribattuta, con colpo in canna e dotata di un dispositivo per puntamento laser; 2 relativi caricatori contenenti 40 cartucce; ulteriori 18 cartucce cal. 9; circa 50 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish e canapa indiana. Sulla pistola saranno eseguiti gli accertamenti tecnici finalizzati a verificare se essa sia stata utilizzata in episodi delittuosi.

25-02-2019 13:38:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA