GIOVEDÌ 05 DICEMBRE 2019
Il caso

Torre Annunziata, feri' due persone in una pescheria: fermato diciottenne per tentato omicidio

C.M. sospettato del raid dopo una lite per viabilità

di redazione
Torre Annunziata, feri' due persone in una pescheria: fermato diciottenne per tentato omicidio
Feri' gravemente due persone, seminando il terrore in una pescheria. Sparatoria in pescheria dopo lite: diciottenne fermato per tentato omicidio a Torre Annunziata. Lo scorso 30 dicembre, in via Roma, una lite nata da futili motivi di viabilità culminò con l’esplosione di colpi di arma da fuoco all’indirizzo della pescheria 'O vangelista da parte di un giovane a bordo di uno scooter. Nel corso dell'assalto furono ferite due persone, che tuttora si trovano in prognosi riservata, un dipendente e un parente del proprietario. Le indagini dei poliziotti del commissariato torrese hanno consentito di ricostruire l’accaduto e identificare il presunto autore del raid. Nel pomeriggio gli agenti hanno fermato C.M., 18enne di Torre Annunziata, gravemente indiziato dei delitti di tentato omicidio, lesione aggravate e porto illegale di arma da fuoco.
04-01-2019 21:55:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO