LUNEDÌ 17 FEBBRAIO 2020
Il fatto

Torre Annunziata, sequestrato l'impero dell'ex compagna del boss

Annalisa De Martino, 42 anni, ritenuta la cassiera del clan Gallo

di redazione
Torre Annunziata, sequestrato l'impero dell'ex compagna del boss

Un impero da un milione e mezzo di euro sequestrati all'ex compagna del boss. Terreni, conti corrente di una società e diversi immobili dell'ex convivente del capo del clan Gallo. La donna era, per gli inquirenti, la cassiera della cosca di Torre Annunziata. La Dia di Napoli ha sequestrato beni mobili e immobili dal valore di circa un milione e mezzo di euro a una donna, Annalisa De Martino di 42 anni, considerata affiliata al clan camorristico Gallo, attivo a Torre Annunziata e nell'area vesuviana. La donna, ex convivente del capo clan Giuseppe Gallo, è detenuta nel carcere di Rebibbia. L'operazione, eseguita su disposizione della sezione misure di sorveglianza del Tribinale di Napoli, riguarda otto immobili, quattro terreni, le quote sociali di una società, una polizza vita, denaro per circa 20 mila euro, orologi e gioielli. Secondo le accuse la donna era addetta alla gestione finanziaria e alla custodia del denaro per conto dell'organizzazione mafiosa.

17-10-2019 15:59:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO