LUNEDÌ 08 AGOSTO 2022




Il fatto

Torre Annunziata si ferma per il commerciante ucciso dai rapinatori, oggi lutto cittadino

I funerali nel pomeriggio, fissati per le 16,30

di Redazione
Torre Annunziata si ferma per il commerciante ucciso dai rapinatori, oggi lutto cittadino

Saracinesche abbassate e dolore per la morte del commerciante ucciso dai rapinatori. Torre Annunziata vive con dolore la vigilia di Capodanno per quanto accaduto ad un suo concittadino, ucciso davanti alla sua pescheria a Boscoreale. Nella giornata di oggi, mercoledì 29 dicembre alle ore 16,30, verranno celebrati, presso la Chiesa dello Spirito Santo di corso Vittorio Emanuele III, i funerali del quarantunenne. 

Interpretando il sentimento dell’intera comunità e in segno di profondo cordoglio per la drammatica e prematura scomparsa del cittadino di Torre Annunziata, il sindaco Vincenzo Ascione ha proclamato per oggi il lutto cittadino.

Scrive il primo cittadino in una nota: "Si invita l’intera popolazione, i titolari delle attività commerciali, le organizzazioni politiche, sociali e produttive e le associazioni, ad esprimere, in concomitanza con il rito funebre, la loro partecipazione mediante la sospensione delle attività in segno di raccoglimento e rispetto".


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

29-12-2021 10:47:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA