MERCOLEDÌ 30 NOVEMBRE 2022




Il fatto

Torre del Greco, giro di scommesse clandestine: due fratelli nei guai

Clienti nel negozio, sequestrati computer e documenti

di Redazione
Torre del Greco, giro di scommesse clandestine: due fratelli nei guai

Scommesse abusive, due fratelli denunciati a Torre del Greco. Consentivano ai clienti del proprio negozio di scommettere su eventi sportivi attraverso l'utilizzo di conti di gioco intestati a sé e a propri congiunti: è quanto hanno scoperto i funzionari dell'Ufficio Antifrode della DT IX Campania dell'Agenzia delle Accise, delle Dogane e dei Monopoli insieme con i carabinieri del Comando Provinciale di Napoli che hanno denunciato due fratelli di 60 e 54 anni di Torre del Greco. Sequestrati due computer e un centinaio di ricevute di scommesse telematiche, per un volume di scommesse, da gennaio ad oggi, di circa 54 mila euro. I due fratelli sono stati anche sanzionati per il mancato rispetto delle normative anti Covid-19.
Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

20-04-2021 14:49:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA