SABATO 23 OTTOBRE 2021




Il fatto

Torre del Greco, ladri di pneumatici sorpresi a rubare: condannati

Mariano Pignetti e Antiono Cante: "Furti per sopravvivere"

di Redazione
Torre del Greco, ladri di pneumatici sorpresi a rubare: condannati

Ladri di gomme a Torre del Greco. Erano diventati il terrore deintorreso che una volta parcheggiata, anche in luoghi privati, la propria automobile, il mattino dopo la ritrovavano senza più pneumatici. Al loro posto file di mattoni. Dopo settimane di indagini, sono stati arrestati dalla polizia di Torre del Greco durante la notte e stamattina stessa giudicati con rito direttissimo dal presidente del tribunale di Torre Annunziata, Aghina. Poche, sintetiche parole per giustificare quanto accaduto: "Furti per poter sopravvivere". L’avvocato difensore, Olga Coda, ha spiegato che senza altri mezzi di sostentamento, i furti erano diventata l’unica via di fuga dall’indigenza e dalla miseria Mariano Pignetti, 47 anni e Antonio Cante, entrambi con numerosi precedenti specifici, sono stati condannati ad un anno di reclusione e sono stati sottoposti all’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria. Respinta la richiesta di arresti domiciliari avanzata dalla Procura.

14-05-2019 20:37:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA