VENERDÌ 10 APRILE 2020
il fatto

Torre del Greco non esce dall'incubo, un giovane il diciottesimo contagiato dal coronavirus

Arrivato un altro tampone positivo dal Cotugno, un morto e 17 malati

di Redazione
Torre del Greco non esce dall'incubo, un giovane il diciottesimo contagiato dal coronavirus

È già ricoverato in ospedale da qualche giorno con febbre e problemi respiratori. Ha solo trenta anni il diciottesimo caso di coronavirus a Torre del Greco. La città, che ha pagato il prezzo più alto per il virus, non riesce ad uscire dall'incubo. Con il nuovo test positivo salgono a 17 i casi di positività al Coronavirus, ai quali va aggiunto il pensionato di 72 anni morto nei giorni scorsi. La notizia è stata comunicata, in serata, dal portavoce del sindaco Giovanni Palomba ed è pervenuta al Centro operativo comunale allestito nella sede di palazzo Baronale. Ai casi di Torre del Greco si aggiungono i quattro insegnanti, di Castellammare, Trecase, Striano e San Valentino Torio, che hanno contratto il virus nella scuola-focolaio. Severi i controlli in città per garantire che tutti rispettino le norme anti contagio.

16-03-2020 22:56:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA