DOMENICA 27 NOVEMBRE 2022




Il fatto

Tragedia a Pompei, scooter contro auto: muore ventiquattrenne, grave l'amico

Francesco Staibano, di Boscoreale, lascia moglie e due figli

di Redazione
Tragedia a Pompei, scooter contro auto: muore ventiquattrenne, grave l'amico

Un'auto finisce contro uno scooter. Il ragazzo alla guida vola sull'asfalto e muore sul colpo. Grave l'amico che era dietro di lui. Tragico incidente questa sera a Pompei. Per Francesco Staibano, 24enne di Boscoreale, non c'è stato nulla da fare. La vittima lascia una moglie e due figli. L’altro è in gravissime condizioni. Ancora tutte da chiarire le cause dell’incidente anche se, secondo una prima ricostruzione della vicenda, i due ragazzi in sella allo scooter provenivano da Scafati quando, all’incrocio tra via Arpaia, Tre Ponti e via Ripuaria, si sono schiantati contro la Lancia Musa guidata da una signora che si stava immettendo su via Tre Ponti. Aperta un'inchiesta per accertare le cause dell'incidente da parte della Procura di Torre Annunziata. Il giovane era molto conosciuto anche a Scafati dove gestiva una officina specializzata nella riparazione di motociclette. Nel frattempo tantissimi sono i messaggi di dolore di amici e parenti di Ciccio sulla sua pagina Facebook.
Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

05-12-2019 01:41:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA