SABATO 23 OTTOBRE 2021




Il fatto

Tragedia a Sorrento, muore a venti anni: arrestato il fidanzato

Ai domiciliari ventunenne, guidava sotto l'effetto di droga e alcol

di Redazione
Tragedia a Sorrento, muore a venti anni: arrestato il fidanzato

È l'alba. Sono in auto insieme. Lui perde il controllo, lei viene sbalzata fuori dalla vettura. Muore ventenne inglese di origini sorrentine, Lia Lou Di Massa, è morta in seguito a un incidente stradale verificatosi tra Massa e Sorrento poco dopo l'uscita da una discoteca. La giovane, che da tre mesi viveva in Costiera col nonno paterno e lavorava in una gelateria, viaggiava da Sorrento a Massa Lubrense dopo una notte in discoteca. Lui di Sorrento è stato arrestato per omicidio stradale. Guidava sotto l'effetto di alcol e droghe quando per cause da accertare la vettura si è ribaltata. Per la ragazza non c'è stato nulla da fare. Il fidanzato, che era alla guida della vettura ribaltatasi su se stessa, è risultato positivo ad alcol, cocaina e cannabis. Ora è ai domiciliari.

20-08-2019 14:49:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA