MERCOLEDÌ 08 FEBBRAIO 2023




Il fatto

Tredicenne disabile pestata dal branco, per un like ad un ragazzo

Video choc del pestaggio a Secondigliano

di Redazione
Tredicenne disabile pestata dal branco, per un like ad un ragazzo

Hanno attirato la ragazza in una piazzetta con una bugia e poi l'hanno picchiata. Una 13enne disabile è stata selvaggiamente aggredita da un gruppo di ragazzini della sua età a Secondigliano. La vittima sarebbe stata picchiata per aver messo un like a un ragazzo su Instagram, notizia tra l'altro smentita da lei stessa.

Il video delle violenze lascia sotto shock l'intera comunità per l'accanimento nei confronti della ragazzina e la totale assenza di solidarietà verso una persona indifesa anche da parte di chi ha assistito al pestaggio senza intervenire, filmando con totale indifferenza. Il filmato pubblicato sui social network ha gettato nell'angoscia più totale la 13enne e la sua famiglia. Tre ragazze convincono la 13enne a scendere sotto casa sua con un pretesto dopo vari tentativi non andati a buon fine. All'appuntamento si presentano in 5, la ragazza viene portata in una piazzetta dove si ritrova davanti anche altri coetanei. Comincia così il pestaggio dopo l'accusa di aver messo un like al post di un ragazzino corteggiato da una delle presenti. Il gruppo picchia la 13enne afferrata per i capelli e presa a calci, scaraventata a terra. Soltanto l'arrivo di una residente riesce ad evitare il peggio. La donna prende con sé la 13enne e la riporta dai suoi genitori. i messaggi e le minacce sarebbero continuate dopo l'aggressione.


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

02-12-2022 19:08:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA