MERCOLEDÌ 30 NOVEMBRE 2022




Il fatto

Ucciso per un parcheggio, incastrato il branco: quattro in cella

Presi Giorgio Scaramella 51 anni, Domenico Scaramella 51 anni, Antonio Venditto, 26 anni, Antonio Cirillo 33 anni

di Redazione
Ucciso per un parcheggio, incastrato il branco: quattro in cella

Il branco è stato incastrato. Sono tutti accusati della morte di Maurizio Cerrato. Colpito prima con un compressore e poi con un coltello al torace per una assurda punizione. Nelle prime ore di questa notte, i Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli hanno eseguito un decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata nei confronti di quattro persone, ritenute responsabili dell’omicidio del 61enne Maurizio Cerrato, custode del Parco Archeologico di Pompei, assassinato lunedì sera a Torre Annunziata. I 4 fermati sono stati portati presso il carcere di Napoli Poggioreale. In cella sono finiti Giorgio Scaramella 51 anni, Domenico Scaramella 51 anni, Antonio Venditto, 26 anni, Antonio Cirillo 33 anni. Ed indagata la sorella di uno degli arrestati.
Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

23-04-2021 07:28:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA