DOMENICA 08 DICEMBRE 2019
L'iniziativa

Un francese innamorato del Vesuvio, lo scrittore Jean Nole Schifano ospite alla Mondadori

Sabato intervista al critico nel salotto letterario di Castellammare

di redazione
Un francese innamorato del Vesuvio, lo scrittore Jean Nole Schifano ospite alla Mondadori

Napoletano nell'anima ma francese di nascita. Ossia Castel dell'Ovo al posto della Bastiglia e il Vesuvio che fa l'occhiolino alla Torre Eiffel. Ma soprattutto amante appassionato della storia e della cultura partenopea, tanto che Napoli è diventata la sua seconda patria, se non addirittura la prima. Sabato 8 aprile, alle 19, appuntamento di assoluto prestigio alla Mondadori Bookstore di Castellammare con l'intervista allo scrittore e critico Jean Nole Schifano. L'intellettuale francese si è innamorato di Napoli fin dal primo momento che vi ha messo piede. Avrebbe dovuto trattenersi per una sola notte e invece ci è rimasto per assaporarne tutte le bellezze. Potremmo dire che si è innamorato della pazzesca unicità di Napoli, con le sue contraddizioni ma con una storia e con un popolo davvero unici. Spesso nei suoi incontri sfoggia magliette con su scritto Sono un brigante, poi ama sbugiardare l'apologia sabauda che amava descrivere il Meridione come una landa derelitta, giusto per far capire da che parte sta. Nel 1994 Jean Noel Schifano è stato insignito della cittadinanza onoraria in virtù anche dell'ottimo lavoro svolto da direttore dell'Istituto Grenoble. Inoltre è stato il direttore artistico del Creator Vesevo, museo a cielo aperto di arte contemporanea alle pendici del nostro vulcano. Per non parlare, poi, dell'amore per la lingua partenopea, non dialetto, che finalmente è stata riconosciuta patrimonio mondiale dall'Unesco. A intervistare lo scrittore Jean Noel Schifano saranno i giornalisti Pierluigi Fiorenza e Vittoria Stella.

05-04-2017 10:26:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO