VENERDÌ 19 AGOSTO 2022




Calcio

Un Napoli in emergenza batte 3-2 il Leicester e va avanti in Europa League

Spalletti perde anche Lozano per infortunio

di Red
Un Napoli in emergenza batte 3-2 il Leicester e va avanti in Europa League

Ounas e Elmas due volte regalano al Napoli il passaggio del turno in Europa League, dimostando che anche le seconde linee azzurre possono essere all'altezza dei titolarissimi, questo il verdetto del Maradona.
Gara subito in discesa per gli uomini di Spalletti che dopo 25' sono avanti di due reti, poi due disattenzioni consentono agli inglesi di riequilibrare la gara.
Ci penserà Elmas all'inizio del secondo tempo a segnare il goal qualificazione.
Da segnalare l'infortunio di Lozano costretto a lasciare il campo in barella allo scadere della prima frazione di gioco.

Il tabelino

NAPOLI-LEICESTER 3-2
Napoli (4-2-3-1) allenatore Spalletti:

Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Demme (33' st Manolas), Zielinski; Lozano (45'Malcuit), Ounas (18' st Mertens), Elmas; Petagna.
A disposizione: Ospina, Boffelli, Politano, Costanzo, Vergara. 
Leicester (4-2-3-1) allenatore Rodgers: 
Schmeichel; Castagne, Evans, Soyuncu, Bertrand; Ndidi, Tielemans 35' st Soumaré); Dewsbury-Hall (44' st Albrighton), Maddison, Barnes (27' st Daka); Vardy 5.
A disposizione.: Ward, Stolarczyk, Choudhury, Thomas, Nelson, Mcateer, Ewing. 

Arbitro: Lahoz (Spa)
Marcatori: 4' Ounas (N), 24' Elmas (N), 27' Evans (L), 33' Dewsbury-Hall (L), 8' st Elmas (N)
Ammoniti: Petagna, Demme (N)
 


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

09-12-2021 21:12:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA