LUNEDÌ 29 NOVEMBRE 2021




Castellammare

"Una perfetta sconosciuta": una cena con delitto dagli effetti collaterali

Standing ovation, venerdì scorso, per gli "Insoliti noti". In scena spari e una vera ambulanza. In strada il vicinato allertato dai rumori

di Paolo Di Capua

"Una perfetta sconosciuta" è stata la perfetta messa in scena degli "Insoliti noti". Gli esperti delle cene con delitto, venerdì scorso, si sono esibiti in un autentico show caratterizzato dall'intreccio della storia, la cura dei dettagli scenografici e gli effetti speciali. Mentre il pubblico seguiva le battute dei giovani e talentuosi attori stabiesi, una vera ambulanza a sirene spiegate è piombata all'ingresso dell'Hot road diner per soccorrere la vittima dell'omicidio. "Ringraziamo lo staff della New Life diretto da Daniela Amendola - afferma l'autrice della storia Martina Amato - per la preziosa collaborazione. Gli ospiti del locale sono rimasti sbalorditi poiché li abbiamo catapultato in un vero luogo del delitto". L'atmosfera di panico e adrenalina, sullo sfondo di un racconto dal tema californiano, ha incrementato il realismo e la voglia di scoprire l'assassino. "Una perfetta sconosciuta", per questo mix di ingredenti esplosivi, ha avuto un successo così clamoroso da aver prodotto effetti collaterali. I residenti delle abitazioni vicine al pub, infatti, sono scesi in strada quando hanno sentito gli spari e l'amblanza temendo che davvero qualcosa di brutto fosse accaduto. "La nostra devozione - afferma l'attore e regista Alessandro Langellotti - va nei confronti delle strutture che credono in noi richiedendo le nostre cene ma soprattutto al pubblico. Il sold out della serata e la standing ovation di un minuto sono il riconoscimento di un lavoro attento e fortemente legato ai fatti di cronaca" .Gli insoliti, dunque,  non smettono di stupire , a quando il prossimo appuntamento? Per tutte le informazioni su appuntamenti e ingaggi si può visitare pagina Facebook ufficiale " Gli Insoliti Noti - CenaConDelitto"                        

 

06-04-2017 14:58:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA