DOMENICA 23 GENNAIO 2022




MotoGp

Valentino Rossi all'attacco del titolo di Campione nel MotoGp dopo il "biscottone" spagnolo

Riparte nel fine settimana dal Quatar la corsa del doctor verso il 10° titolo iridato

di Nicola Vanacore
Valentino Rossi all'attacco del titolo di Campione nel MotoGp dopo il

Jorge Lorenzo e Marc Marquez sono avvisati, il "doctor" non farà sconti, e a 37 anni suonati proverà a raggiungere il decimo titolo in 21 stagioni di motomondiale.
Valentino ci ha abituato alle mission impossible, ma quella che tenterà quest'anno ha dell'epico. Classe esperienza spirito di adattamento non gli mancano di certo, ma anni e acciacchi saranno avversari insisiosi a dispetto di una condizione fisica che sembra non conoscere età; a tutto questo, c'è da aggiungere lo stato di separato in casa (dopo il biscotto all'ultimo Motomondiale) proprio con Lorenzo lo spagnolo campione in carica, che con lui compone il team Yamaha.
Si partirà dal Quatar in questo fine settimana per un viaggio lungo 18 gare che terrà i fans della "mitica 46" in ansia fino al l'ultimo Gp di Valencia, con la speranza di vedere Valentino chiudere prima i conti con gli spagnoli e con la storia.

Questo il calendario delle gare:

20 marzo Losail GP Quatar, 3 aprile Rio Hondo GP Argentina, 10 aprile Austin GP delle Americhe, 24 aprile Jerez GP Spagna, 8 maggio Le Mans GP Francia, 22 maggio Mugello GP Italia, 5 giugno Catalogna GP Catalogna, 26 giugno Assen GP Olanda, 17 luglio Sachsenring GP Germania, 14 agosto Spielberg GP Austria, 21 agosto Brno GP Repubblica Ceca, 4 settembre Silverstone GP Gran Bretagna, 11 settembre Misano GP San Marino, 25 settembre Aragona, GP Aragona, 16 ottobre Motegi GP Giappone, 23 ottobre Philip Island GP Australia, 30 ottobre Sepang GP Malesia, 13 novembre Valencia GP Costa Valenciana

15-03-2016 07:45:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA