DOMENICA 05 DICEMBRE 2021




La sfida

Verso la sfida del Regno delle due Sicilie: stasera Palermo Napoli

Sarri spinge i suoi a non pensare alla classifica: giochiamo per noi stessi

di Antonio De Felice
Verso la sfida del Regno delle due Sicilie: stasera Palermo Napoli

Sarri sa che la gara di Palermo questa sera rappresenta una tappa miliare nel cammino del Napoli in questo finale di stagione.
Fuori in malo modo dalle coppe, l'uomo di Figline ha puntato tutto sul campionato, ma al momento trova davanti a se una Juventus che non perde un colpo, vanificando quanto di buono ha fatto vedere la squadra azzurra in questa stagione.
Per la verità a rendere scoppiettante la sfida della Favorita ci sono più ingrediati.
Il Palermo al suo quinto allenatore in panchina ha disperato bisogno di punti e non è disposto a fare la parte dell'agnello sulla tavola pasquale; Novellino che ritorna in serie A, conosce bene Zamparini e così mischia le carte rendendo più difficile al tattico di Sarri preparare le contromosse.
Dal canto suo il Napoli conosce bene l'importanza di portare a casa i 3 punti, e rimanere inalterato il distacco nei confronti della squadra di Allegri, così da poter sperare che da qui alla fine della stagione, ci sia una battuta d'arresto dei bianconeri che sono impegnati su tre fronti (Campionato, coppa Italia e Champions).
Naturalmente non è solo la Juventus a turbare i sogni di Sarri, che sente il fiato sul collo della Roma di Spalletti alla quale dovrà far visita e possibile incomodo per il secondo posto, l'unico valido per l'accesso diretto alla Champions del prossimo anno, un posto che per ADL vale 50 milioni di euro.
La squadra si affida ai titolarissimi con il dubbio Insigne Mertens, con il Pipita, che a sua volta scalpita per centrare l'obiettivo della scarpa d'oro e salire sul trono dei bomber.
Bisogna vedere allora se i ragazzotti in maglia azzurra riusciranno a trovare dentro le motivazioni giuste per non rendere difficile una gare che sulla carta non lo è, lasciando ancora spazio ai sogni, perchè il sogno tricolore a Napoli e per il Napoli ha un sapore tutto diverso.
 

13-03-2016 13:05:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA