MERCOLEDÌ 11 DICEMBRE 2019

Castellammare, baby gang picchia un ragazzino sul lungomare: aperta un'inchiesta

Gli inquirenti acquisiscono il video di un raid pubblicato su Fb

Urla e minacce. Bastoni usati come arma e un ragazzino ferito alla testa. Un raid di una baby gang su cui gli investigatori hanno aperto un'inchiesta. I carabinieri hanno acquisito il video postato su Fb della sequenza di sangue e violenza interrotta da un passante. "Mamma mia, gli ha rotto la testa". Una frase, una delle tante, che vengono pronunciate per esal



continua la lettura

LASCIA UN COMMENTO

ALTRI VIDEO