GIOVEDÌ 01 DICEMBRE 2022




Castellammare

Vozza, Polito e Di Martino insieme in un nuovo movimento a sinistra: "Riprendiamoci la sede dell'ex Pci"

L'eurodeputato Paolucci all'Hotel Stabia: "Non siamo reduci, ma combattenti"

di Redazione
Vozza, Polito e Di Martino insieme in un nuovo movimento a sinistra:

Si ritrovano insieme dopo che negli ultimi anni avevano abitato le diverse case della sinistra divisa. Gli ex sindaci Salvatore Vozza e Catello Polito, l’ex consigliere regionale Tonino Di Martino insieme nell’esperienza di un nuovo movimento, dopo la scissione di Sinistra italiana e la perdita di pezzi in casa Pd. Il battesimo stabiese questa mattina. E subito dall’Hotel Stabia nasce l’idea di riaprire “la sede dell’ex Pci”. L’obiettivo è togliere i lucchetti alle stanze di Corso Vittorio Emanuele, chiuse dopo lo sfratto del Pd per morosità. Ma quello di oggi è solo il primo appuntamento di Articolo 1. A tenere a battesimo l'iniziativa l'eurodeputato Massimo Paolucci e il vicecapogruppo alla Camera Francesco Ferrara . L’obiettivo dell’incontro con i cittadini  e’ stato quello di presentare il nuovo movimento con un programma politico ben definito. “Come si evince dal nome - ha sottolineato Paolucci - il nostro è movimento  aperto, ampio e plurale, costruito da uomini e da donne che provengono da forze politiche diverse che hanno un obiettivo comune: quello di affrontare e risolvere il problema lavorativo in Italia e in modo particolare nel Mezzogiorno dove il lavoro non c’è.  “Articolo 1” è un nome e un programma: lavoro e democrazia. Vogliamo rinnovare e unire il centrosinistra. Non nasciamo per costruire un piccolo recinto, ma un movimento dal basso, largo e inclusivo, dando vita a una nuova classe dirigente. Non siamo, quindi, reduci, ma combattenti”. Una discussione aperta che ha registrato diversi interventi dal pubblico da Ester Longobardi, da sempre impegnata sul fronte sindacale, a difesa della scuola pubblica, all'ex assessore Tonino Di Martino , al consigliere Salvatore Vozza, all'ex sindaco Catello Polito. Tante le presenze in sala pronte a raccogliere la sfida . Una sfida di chi vuole proseguire sul terreno della concretezza saldando esperienze nel nome del rinnovamento. Non però di quel rinnovamento frutto del racconto renziano della rottamazione e del giovanilismo frenato. L'importanza di ritornare a far politica a Castellammare di iniziare un percorso. E' stato Tonino Di Martino a lanciare la sfida rilanciata dal  consigliere  Salvatore Vozza di riaprire l'ex sede del Pci in Corso Vittorio Emanuele. Appuntamento a Napoli il prossimo 1 Aprile alla Stazione Marittima. 


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

26-03-2017 19:49:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA