Home » Addio forno elettrico, con questo qui distruggi la bolletta della luce: finalmente non spendi più

Addio forno elettrico, con questo qui distruggi la bolletta della luce: finalmente non spendi più

Addio forno elettrico (corporate+) - ilcorrierino.com
Addio forno elettrico (corporate+) – ilcorrierino.com

Il forno elettrico è giunto al termine, oppure dovete scegliere se installarne uno proprio così nella casa nuova: ecco come risparmiare.

Il forno è l’elettrodomestico considerato necessario in casa: soprattutto in inverno, infatti, ma non solo, risulta utile per preparare ogni tipo di manicaretto in modo veloce e senza stare troppo tempo in cucina.

Si tratta di un metodo di cottura ideale anche per piatti che in genere si preparano quando abbiamo ospiti: basti pensare alle lasagne oppure alla carne con le patate da fare al forno.

Infatti, una volta preparate le pietanze e infilate proprio nel forno, possiamo rilassarci e con un timer inserito dedicarci alle chiacchiere con i nostri commensali, senza abbandonarli per stare dietro a cibi da preparare all’ultimo momento.

Se avete un forno elettrico e volete cambiarlo, oppure se vi state trasferendo e dovete scegliere che tipo di forno acquistare e installare, allora questo pezzo è fatto proprio per voi: ecco, infatti, come scegliere un elettrodomestico che vi farà risparmiare molto sulla bolletta.

La limitata convenienza del forno elettrico

Negli ultimi anni sia le bollette del gas che quelle relative all’elettricità hanno subito importanti fluttuazioni al punto da giungere in alcuni periodi a essere insostenibili; la situazione, oggi, appare essere più stabile, ma sfortunatamente questi importi dipendono, oltre che dal nostro consumo, dalle leggi del mercato che sfuggono al nostro controllo.

In questa ottica è bene scegliere un elettrodomestico che sia efficiente e quindi permetta di spendere il meno possibile: da qui l’annosa questione della scelta fra forno elettrico o forno a gas. Quest’ultimo, infatti, sta ritornando in auge proprio nell’ultimo periodo per una serie di vantaggi che presenta all’utente.

Forno a gas, i vantaggi (corporate+) - ilcorrierino.com
Forno a gas, i vantaggi (corporate+) – ilcorrierino.com

Una scelta non così difficile: i vantaggi del forno a gas

Il forno a gas è noto per la sua velocità, in quanto è in grado di raggiungere in poco tempo la temperatura desiderata per la cottura, facendo sì che l’utilizzo stesso abbia un tempo ridotto e quindi già solamente grazie a questa caratteristica non presenta certo un dispendio di energia troppo oneroso.

Altra caratteristica fondamentale riguarda proprio i consumi: il forno elettrico, oltre a non poter essere azionato in contemporanea ad altri grandi elettrodomestici per rischio sovraccarico della corrente, consuma molto di più rispetto al forno a gas. Al contrario, infatti, quest’ultimo ha dei consumi ridotti, dal momento che il bruciatore riesce a mantenere la temperatura costante.