Home » 900€ sul tuo conto senza limiti di Isee: arrivano a tutti quelli che fanno richiesta | Non costa nulla

900€ sul tuo conto senza limiti di Isee: arrivano a tutti quelli che fanno richiesta | Non costa nulla

Bonus del governo (corporate+) - ilcorrierino.com
Bonus del governo (corporate+) – ilcorrierino.com

Nessun limite di reddito Isee per la ricezione di una somma di denaro direttamente sul tuo conto corrente: quasi mille euro.

I bonus approvati dal Governo Italiano negli ultimi anni sono davvero molti e alcuni di questi hanno visto giungere agli enti competenti davvero tantissime richieste, come ad esempio il bonus psicologo oppure quello relativo al 110% che, fino alla sua estinzione, è riuscito a risollevare l’ambito edilizio del paese.

Oltre a questi bonus ce ne sono stati molti altri: il bonus bollette, quello relativo alle spese per la scuola e molte sono anche le misure di assistenza che consistono in sconti sulla tassazione per acquisto di mobili e molto altro.

Forse lo Stato si sta rendendo conto che le famiglie non riescono ormai da anni a giungere serenamente a fine mese e quindi tenta di correre ai ripari: in questo periodo, inoltre, si palesa una opportunità incredibile per i cittadini.

Si tratta dell’erogazione di una somma di denaro destinata potenzialmente a tutti, visto che non ci sono limiti di reddito per ottenere: non è nemmeno necessario presentare il documento che attesta la ricchezza del nucleo familiare, ovvero l’Isee.

903 euro a beneficio di tutti: i BTP

Questa somma di denaro può essere ricevuta contestualmente con la sottoscrizione dei BTP, ovvero i Buoni del Tesoro Poliennali, e se non ne avete mai sentito parlare allora questo è il momento per informarvi.

Questi strumenti finanziari offrono rendimenti costanti e vengono emessi con scadenze che variano dai 18 mesi fino a 50 anni, fornendo così diverse opzioni agli investitori, dai più prudenti a quelli che puntano su investimenti a lungo termine: in questo modo è possibile avviare dei fondi per sé o per il futuro dei propri cari.

Btp (corporate+) - ilcorrierino.com
Btp (corporate+) – ilcorrierino.com

BTP: molto più di un investimento

Per ottenere un BTP è necessario incaricare un ente che possa partecipare a un’asta. Le aste si tengono regolarmente ogni mese, e i cittadini non possono parteciparvi direttamente, ma devono passare tramite banche o società di investimento autorizzate dalla Banca d’Italia.

Questo tipo di titoli possono essere acquistati per un importo minimo di 1.000 euro o multipli di tale cifra: nello specifico il BPT 2034 è risultato parecchio interessante, in quanto sembra che possa rendere un incremento sicuro del 9% – da qui la ricezione di una somma pari a 903 euro. Nel caso in cui decidiate di investire sarà possibile ritirare la somma maggiorata grazie alla maturazione degli interessi 365 giorni dopo.