Home » Targa auto, con questo dispositivo la cancelli definitivamente: le multe non le prendi mai più

Targa auto, con questo dispositivo la cancelli definitivamente: le multe non le prendi mai più

il dispositivo per oscurare la targa dell'auto
Il dispositivo per oscurare la targa dell’auto – ilcorrierino.com

Sta andando ‘in voga’ un dispositivo in grado di nascondere la targa con il solo scopo di evitare le multe: di cosa si tratta.

Nel 2024 non si placa la fantasia degli automobilisti alla costante ricerca di sistemi in grado di evitare, o quantomeno ridurre le sanzioni. Dalla finta foglia che copre la targa, finendo per l’auto appositamente sporca di fango, ora ad essere in trend pare essere un nuovo dispositivo, collaudato appositamente con lo scopo di camuffare la targa.

Potremmo definirla fantasia, ingegnosità, ma la verità è che dietro alla creazione – e il conseguente utilizzo – c’è una buona dose di incoscienza. Utilizzare questi strumenti, infatti, prevede dei rischi maggiori della sola sanzione evitata. Ad ogni modo, questo sistema sembra essere diventato molto gettonato, tanto che il suo meccanismo, seppur illegale, è ormai di dominio pubblico.

Il dispositivo che nasconde la targa

Negli ultimi tempi, c’è un crescente interesse per un dispositivo che promette di cancellare la targa dell’auto per evitare le multe, sfruttando la tecnologia per oscurare completamente i numeri e le lettere della targa con un semplice click del telecomando. Questo nuovo stratagemma si aggiunge agli adesivi riflettenti e alle pellicole opache che hanno tentato la stessa strategia negli scorsi anni, ma con uno spirito diverso: quello di sottrarre il veicolo agli occhi indiscreti dei sistemi di controllo automatico, come autovelox e telecamere.

Tuttavia, questo tentativo di elusione delle sanzioni presenta già la sua prima complicazione: il dispositivo in questione è piuttosto vistoso e sicuramente non passa inosservato. Al contrario, potrebbe attirare l’attenzione delle Forze dell’Ordine e innescare, di conseguenza, controlli più approfonditi.

Per giunta, c’è da considerare un altro fattore: anche se il sistema impedisce momentaneamente la lettura della targa, le autorità possono utilizzare altre informazioni disponibili, come le registrazioni delle telecamere, per identificare il veicolo e il suo proprietario. Dunque, se molti potrebbero lasciar sorvolare le targhe non lette, altri (specialmente in caso di infrazioni gravi) potrebbero approfondire l’anomalia.

Targa auto oscurata
Targa auto oscurata – ilcorrierino.com

Le sanzioni previste

Questa ‘soluzione’, tentatrice di molti automobilisti, non è solo controversa ma anche illegale. Circolare con una targa non originale o alterata può portare a multe significative e, in casi più gravi, al rischio di accusa per uso di atto falso, come stabilito dall’articolo 489 del Codice penale.

In sintesi, anche se può sembrare una via per evitare le sanzioni stradali, il dispositivo che cancella la targa si rivela più rischioso che vantaggioso. Oltre ai problemi legali, c’è da considerare anche l’aspetto economico: l‘acquisto e l’installazione di tale apparecchio comportano una spesa non trascurabile, senza contare i potenziali danni derivanti dall’incapacità di identificare il proprio veicolo in situazioni critiche come incidenti o emergenze.